Autenticazione

Nickname
Password
Iscriviti a Italiansonline!
Password dimenticata?
Forum Religione, Filosofia, Enigmi & Misteri

Il forum dedicato alla religione, alla filosofia e ai misteri di questo mondo!
Discussione: Aria nuova in vaticano ?

  I messaggi vengono inviati dai rispettivi autori sotto propria e unica responsabilità.
Il forum è moderato. Leggi il regolamento e rispetta la netiquette.



Il Pelide.be
Socio: no

Italians dal:
10/03/2003

29748 messaggi
[Link] Forse che questo papa italo-argentino stia cominciando a sorprenderci ? Ma io faccio come San Tommaso ...

--
"Ogni popolo ha il governo che si merita" (W. Churchill) - E in tutta umiltà io aggiungo: "e l'opposizione che si merita".
29/07/2013 - 12:32 [ Nuovo | Rispondi ]

Surfandturf.gb
Socio: no

Italians dal:
17/06/2011

2389 messaggi
Risposta al messaggio di Il Pelide del 29/07/2013 - 12:32

Io vedo che tante volte nella Chiesa, fuori di questo caso e anche in questo caso, si vanno a cercare i peccati, di gioventù per esempio, e questo si pubblica. Non i delitti, eh, i delitti sono un’altra cosa. L’abuso di minori per esempio è un delitto, non è un peccato. Ma se una persona, laica prete o suora, commette un peccato e poi si converte, il Signore perdona. E quando il Signore perdona, il Signore dimentica.
allora la confessione di un delitto non viene perdonata?


--
No trees were killed in the sending of this message but a large number of electrons have been terribly inconvenienced.
29/07/2013 - 13:32 [ Nuovo | Rispondi ]

Il Pelide.be
Socio: no

Italians dal:
10/03/2003

29748 messaggi
Risposta al messaggio di Surfandturf del 29/07/2013 - 13:32

L'abuso di minori è peccato ED è reato. E grave in entrambi i casi. Il confessore si occuperà dei peccati, li assolva se crede con un numero X di pateravegloria, la giustizia umana si occupi dei reati. E la chiesa smetta di proteggere certi vermi schifosi e li deferisca alla giustizia umana.

--
"Ogni popolo ha il governo che si merita" (W. Churchill) - E in tutta umiltà io aggiungo: "e l'opposizione che si merita".
29/07/2013 - 14:53 [ Nuovo | Rispondi ]

Surfandturf.gb
Socio: no

Italians dal:
17/06/2011

2389 messaggi
Risposta al messaggio di Il Pelide del 29/07/2013 - 14:53

cosa???? Dopo che dio ha perdonato?????

Purtroppo se uno non vive in un modo vero..non capisce


--
No trees were killed in the sending of this message but a large number of electrons have been terribly inconvenienced.
29/07/2013 - 16:23 [ Nuovo | Rispondi ]

Il Pelide.be
Socio: no

Italians dal:
10/03/2003

29748 messaggi
Risposta al messaggio di Surfandturf del 29/07/2013 - 16:23



--
"Ogni popolo ha il governo che si merita" (W. Churchill) - E in tutta umiltà io aggiungo: "e l'opposizione che si merita".
29/07/2013 - 16:57 [ Nuovo | Rispondi ]

ponyexpress.ch
Socio: no

Italians dal:
09/10/2005

5351 messaggi
non mi sembra aria nuova, pelide...son sempre le solite cose del perdono ecc...
dio ha un solo difetto e nello stesso tempo anche una forza (spiritualmente parlando, ovviamente) che é quello di vedere solamente il peccato e non il peccatore.
pensa come é facile: uno ammazza e viene perdonato perché, come uomo, ha per "default" il peccato addosso e quindi la sua anima non ha mai colpe e siccome dio vede solo l'anima... il dovere o l'operato del Papa deve avvicinarsi il più possibile a questo modo di vedere.
il papa dice che se uno pensa a dio mentre sta facendo il trenino, verrà perdonato ... lo trovo giusto!

--
... is anybody out there?
30/07/2013 - 13:26 [ Nuovo | Rispondi ]

Il Pelide.be
Socio: no

Italians dal:
10/03/2003

29748 messaggi
Risposta al messaggio di ponyexpress del 30/07/2013 - 13:26

You have a point, come dicono a Bucarest.

--
"Ogni popolo ha il governo che si merita" (W. Churchill) - E in tutta umiltà io aggiungo: "e l'opposizione che si merita".
30/07/2013 - 16:15 [ Nuovo | Rispondi ]

iacchetti73.it
Socio: no

Italians dal:
07/07/2012

9 messaggi
Risposta al messaggio di Il Pelide del 29/07/2013 - 12:32

Il papa di per sè non ha nessun potere, è solo una pedina che viene mossa da un'organizzazione.

--
29/08/2013 - 09:24 [ Nuovo | Rispondi ]

Surfandturf.gb
Socio: no

Italians dal:
17/06/2011

2389 messaggi
Risposta al messaggio di iacchetti73 del 29/08/2013 - 09:24

Ma non cambia un gran che.
Anche Obama non e' nessuno ma rappresenta un potere che decide cosa lui possa fare o no...vallo chiedere a Kennedy.

--
No trees were killed in the sending of this message but a large number of electrons have been terribly inconvenienced.
29/08/2013 - 10:08 [ Nuovo | Rispondi ]

Il Pelide.be
Socio: no

Italians dal:
10/03/2003

29748 messaggi
Risposta al messaggio di iacchetti73 del 29/08/2013 - 09:24

Non sono del tutto d'accordo. Dipende dalla persona. E questo papa di personalità ne ha da vendere. Il papa ha voce in capitolo, se vuole. e' che in generale non vuole perché tante cose gli stanno bene così come stanno. Un amico prete (già, mi è successo una volta di averne uno, incredibile, vero ? ) mi ha detto testualmente: "Non c'è niente di più morto di un papa morto". Che è poi l'immagine speculare di quanto sopra.

--
"Ogni popolo ha il governo che si merita" (W. Churchill) - E in tutta umiltà io aggiungo: "e l'opposizione che si merita".
30/08/2013 - 15:34 [ Nuovo | Rispondi ]

Surfandturf.gb
Socio: no

Italians dal:
17/06/2011

2389 messaggi
Risposta al messaggio di Il Pelide del 30/08/2013 - 15:34

che delusione Pelide !

--
No trees were killed in the sending of this message but a large number of electrons have been terribly inconvenienced.
30/08/2013 - 17:36 [ Nuovo | Rispondi ]

ponyexpress.ch
Socio: no

Italians dal:
09/10/2005

5351 messaggi
Risposta al messaggio di Il Pelide del 30/08/2013 - 15:34

concordo con surf ... vattene dalla curva eterna!


andiamo a farci un panino Norton

--
... is anybody out there?
30/08/2013 - 18:57 [ Nuovo | Rispondi ]

chebuonalapizza.be
Socio: no

Italians dal:
01/10/2007

6466 messaggi
Risposta al messaggio di Surfandturf del 29/07/2013 - 13:32

allora la confessione di un delitto non viene perdonata?

solo se la persona che ha commesso questo delitto o reato grave va a costituirsi e si sottopone alle leggi dello Stato dove vive.
Inoltre deve chiedere perdono anche alle persone a cui ha fatto del male e solamente dopo queste due fasi potrà rivolgersi alla richiesta di perdono Divino.
Perchè non c'è perdono senza vera contrizione del cuore e ravvedimento.
Ps non lo dico io ma la Chiesa

--
Noi siamo liberi. Liberi di chiamare le cose con i loro nomi. Liberi di dire quello che pensiamo. Liberi di fare quello che abbiamo detto» (cit )
01/10/2013 - 17:38 [ Nuovo | Rispondi ]