Autenticazione

Nickname
Password
Iscriviti a Italiansonline!
Password dimenticata?
Forum Salute

Il forum dedicato alla salute.
Discussione: Iscritto AIRE da 15 anni ma pagato sempre le tasse sui contratti in Italia

  I messaggi vengono inviati dai rispettivi autori sotto propria e unica responsabilitÓ.
Il forum Ŕ moderato. Leggi il regolamento e rispetta la netiquette.



redmario.pa
Socio: no

Italians dal:
28/01/2015

1 messaggi
Buongiorno a tutti,

la mia situazione e' la seguente:

Iscritto all'AIRE da oltre 15 anni, come consulente ho sempre pagato le tasse in Italia su attivita' di lavoro erogate per clienti italiani (lavoro in informatica ed ho la fortuna di poter lavorare da casa mia, in qualsiasi parte del mondo).

Circa tre anni or sono ho anche aperto una partita IVA in Italia in quanto il mio committente, un Ministero della Repubblica, esigeva che aprissi partita IVA. Al termine delle attivita' ho chiuso la partita IVA in quanto non piu' necessaria.

Se dovessi avere bisogno di cure mediche specialistiche avrei diritto ad usufruire del SSN, avendo, come anticipato, pagato le tasse come un normale residente per tutti i lavoro effettuati per clienti italiani, oppure essendo iscritto AIRE perderei tale diritto?

Premetto che ho una tessera sanitaria valida che scade nel 2016.

Grazie anticipatamente per la vostra cortese attenzione e risposte.


--
28/01/2015 - 14:15 [ Nuovo | Rispondi ]