Autenticazione

Nickname
Password
Iscriviti a Italiansonline!
Password dimenticata?
Forum MinItalians

Lo spazio dedicato ai bambini Italians!
Discussione: Viaggi con bambini

  I messaggi vengono inviati dai rispettivi autori sotto propria e unica responsabilità.
Il forum è moderato. Leggi il regolamento e rispetta la netiquette.


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >> Fine

valeyah2003.be
Socio: no

Italians dal:
08/12/2003

4783 messaggi
Cari genitori
avete qualche suggerimento per viaggi/vacanze al mare e in montagna con bambini piccoli? Qualche luogo o struttura turistica in cui siete stati con bambini, children friendly, ben organizzata per tutte le esigenze dei nostri bimbi?
Ad esempio, so che in Olanda ci sono delle strutture turistiche specificatamente pensate per famiglie, qualcuno sa dove trovarne un elenco?
Inoltre, se avete qualche bel racconto di viaggio con i vostri bimbi, postatelo qui. Io ero una viaggiatrice zaino in spalla prima della nascita della mia bimba e ora mi devo abituare a un nuovo modo di viaggiare (ma ai viaggi non rinuncio!)

Valentina

--
Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere. (Daniel Pennac)
07/02/2006 - 16:54 [ Nuovo | Rispondi ]

Micol.us
Socio: no

Italians dal:
02/04/2003

13140 messaggi
Risposta al messaggio di valeyah2003 del 07/02/2006 - 16:54

Viaggiare con i bambini???

Non mi fare parlare....

--
07/02/2006 - 17:03 [ Nuovo | Rispondi ]

Carlojp.jp
Socio: no

Italians dal:
10/04/2003

1951 messaggi
Risposta al messaggio di valeyah2003 del 07/02/2006 - 16:54

viaggi con bambini
Ti piace l'avventura
un consiglio : se ha meno di 2 anni e mezzo - 3 anni: portati un passeggino leggero.

--
Se tutto è andato bene, evidentemente qualcosa non ha funzionato
08/02/2006 - 07:37 [ Nuovo | Rispondi ]

valeyah2003.be
Socio: no

Italians dal:
08/12/2003

4783 messaggi
Risposta al messaggio di Carlojp del 08/02/2006 - 07:37

Piu' che un passeggino leggero stiamo meditando di comprare uno zaino porta-bambini ... spesso andiamo a fare passeggiate in posti in cui il passeggino è scomodo, e nel marsupio la piccola comincia a pesare (oltre a non entrarci quasi piu').
Micol, che ti è successo con i tuoi bimbi? Racconta, racconta!

Valentina

--
Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere. (Daniel Pennac)
08/02/2006 - 08:36 [ Nuovo | Rispondi ]

Semolina.be
Socio: no

Italians dal:
19/07/2005

417 messaggi
Risposta al messaggio di valeyah2003 del 08/02/2006 - 08:36

Ciao a tutti gli Italians, mi rivolgo a voi per avere consiglio sulla Cornovaglia: ci siete mai stati, e soprattutto con bambini? Raccontatemi le vostre esperienze e quello che vi e' piaciuto oppure no! Sto pensando di andarci per una settimana quest'estate, abbiamo due bambini piccoli quindi ogni consiglio su "child friendly accomodation" e' ben accetto. Mi sto documentando ma ancora non so molto. E' vero che il tempo e' considerevolmente migliore del resto d'Inghilterra? E veramente si puo' stare in spiaggia a prendere il sole??
Grazie
Dina

--
18/04/2006 - 15:56 [ Nuovo | Rispondi ]

valeyah2003.be
Socio: no

Italians dal:
08/12/2003

4783 messaggi
Risposta al messaggio di Semolina del 18/04/2006 - 15:56

Dina, ho chiesto a un collega belga che è stato per anni in vacanza al mare in Inghilterra con i figli. Dice che la Cornovaglia è bellissima come spiagge, ma forse non proprio adatta per i bambini, perchè le spiagge sono piccoline e piene di gente. Lui consiglia l'isola di Jersey (spero si scriva cosi' ): spiagge più grandi, sabbiose, meno gente e clima più dolce che in Cornovaglia. Si puo' tranquillamente fare il bagno (tieni presente che lo dice un belga, abituato al mare del Nord!).

Valentina

--
Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere. (Daniel Pennac)
21/04/2006 - 08:34 [ Nuovo | Rispondi ]

Semolina.be
Socio: no

Italians dal:
19/07/2005

417 messaggi
Risposta al messaggio di valeyah2003 del 21/04/2006 - 08:34
...sul genere i tedeschi che fanno il bagno a Bibione ad Aprile??

Grazie Valentina, faro' indagini piu' approfondite: i cataloghi che ho ordinato mostrano belle, grandi spiagge di sabbia bianca, e deserte!!! Magari le foto sono state prese in inverno...
Comunque ora comincio a studiare l'isola di Jersey

--
21/04/2006 - 14:34 [ Nuovo | Rispondi ]

Micol.us
Socio: no

Italians dal:
02/04/2003

13140 messaggi
Risposta al messaggio di valeyah2003 del 08/02/2006 - 08:36

E` successo che quando siamo andati in Italia che avevano circa 8 mesi a testa le cose sono andate decentemente perche` ancora non deambulavano - a parte che Filippo al ritorno ha fatto il viaggio NY-Phoenix strillando come un pazzo. Ha smesso di protestare quando siamo usciti dall'aeroporto di Phoenix, ma vabbe`...

A Natale 4 mesi fa appena siamo entrati in aerero Filippo ha iniziato a srtillare e a dimenarsi. Abbiamo tirato furi tutta l'attrezzatura possibile megagalattica, DVD portatile, Ipod con casse, cartella per disegnare, pastelli, giochini vari vecchie nuovi...non ci sono stati versi. Abbiamo decollato con Mark che lo teneva stretto mentre strillava e si dimenava (intanto Angelica ha giocato un po`, calmissima e poi si e` addormentata) mentre i passeggeri ci hanno chiesto se il bimbno stesse male e avesse bisogno di medicine (!!!)
Abbiamo tirato furoi il benadril in caramelle (consigliato dal pediatra) e Filippo ha bella mente sputazzato il tutto in faccia a Mark. Abbiamo provato con quello liquido in 2 gusti diversi e ha ripetuto l'exploit sui miei pantaloni .
Dopo circa due ore di strepiti, a rischio che ci linciassero siamo andati in bagno e abbiamo infilato il benadril liquido giu` per il gozzo a Filippo.
L'ora seguente l'abbiamo passata a fare i turni con FGilippo che correva su e giu` per i corridoi dell'aereo, poi e` arrivata la cena eFilippo ha fatto in mdoo di versarne un po` sui miei pantaloni, ma vabbe`...
Poi finalmetne Filippo si e` addormantato e si e` svegliata Angelica che si e` messa a strepitare che voleva stare con Mark (che era sotto Filippo). Le abbiamo dato il benadril ma non le ha fatto effetto a parte che si e` un po` calmata.
Arrivati a Roma han dormito fino a Forte dei Marmi e poi sono stati svegli tutta la notte (abbiamo fatto i turni visto che eravamo in tre).
il 24 e` arrivata Tea con le vettovaglie e in casa regnava la piu` totale anarchia....

--
23/04/2006 - 04:40 [ Nuovo | Rispondi ]

Micol.us
Socio: no

Italians dal:
02/04/2003

13140 messaggi
Risposta al messaggio di Micol del 23/04/2006 - 04:40

No, mi scuso, era il 23.
Il 24 sera siamo andati a casa di mia sorella e in effetti quei due si sono comporatati bene, a parte che han dormito dalla mattina alle 10 fino a tardo pomeriggio e nottata svegli

Il 25 mattina Angelica (che ovviamente non aveva dormito tutta la notte) ha iniziato a vomitare bava . E` stata vestita e portata al pranzo di Natale. Appena arrivata, dopo lo stop alla farmacia di turno per comprare la citrosodina, si e` addormantata e ha ovviamente dormiot tutta la mattina e buona parte del pomeriggio. La sera siamo tornati a casa, noi stravolti dalla stanchezza e quei due vispi e pronti per la "nottata".
Il 26 a Filippo e` venuta la febbre, abbiamo poi scoperto che era da stanchezza perche` avevamo osato tenerlo sveglio durante il pranzo di Natale. Dopo una supposta, una, di tachipirina e un sonno, naturalmenta mattiniero e pomeridiano, il giovane si e` rimesso e stava una bellezza.
Abbiamo cosi` deciso che ne avevamo le ()() piene di abbiamo desistito dal cercare di farli adattare al fuso, costituendo cosi` dei turni di veglia per evitare che si scannasero su cosa si doveva vedere sul DVD portatile .

Non vedevamo l'ora di tornare a casa. Ha piovuto tutto il tempo e non abbiamo fatto niente, assolutamente niente, perche` di giorno dormivano e noi siamo stati costantemente in coma.
Una mattina, al colmo dell'esasperazione, io e Cristina siamo andate la supermercato e ali abbiamo messi di peso sul carrello.
Hanno poggiato la testa sulla barra manubrio del carrello e hanno tranquillamente continuato a dormire, dopo aver protestato abbondantemente per il freddo

Il viaggio di ritorno e` stato molto piu` decente grazie a santa Tea che ci ha portato delle suppostine miracolose. Noi pero`, imbecilli, abbiamod eciso di mettergliele a Londra invece che a Roma. In questo modo, mentre Mark cercava disperatamente il passeggino appena usciti dall'aereo......

--
23/04/2006 - 04:49 [ Nuovo | Rispondi ]

Micol.us
Socio: no

Italians dal:
02/04/2003

13140 messaggi
Risposta al messaggio di Micol del 23/04/2006 - 04:49

Angelica ha avuto modo di far suonare l'allarme e di bloccare una scala mobile, facendo accorrere inservienti e security e presentandosi con la bocca e le mani completamente nere da grasso di scorrimento.
Dopo quell'episodio e la perdita del passeggino io e Mark ci siamo rinchiusi nel bagno, insuppostato quei due criminali e quando siamo arrivato al gate del volo per Phoenix erano tutti e due addormentati. Si sono svegliati a meta` volo ma a quel punto il peggio era passato....(santa TEA!!!)

Faccio notare che eravamo tre adulti e due bambini di 3 anni.
Serve altro?

--
23/04/2006 - 04:53 [ Nuovo | Rispondi ]

Tata72.us
Socio: no

Italians dal:
24/04/2006

4 messaggi
Risposta al messaggio di Micol del 23/04/2006 - 04:53
Ciao! Mi sto preparando (psicologicamente soprattutto) all'imminente viaggio aereo LA - Venezia, con a seguito bimbo che avra' poco meno di 6 mesi. Il pediatra mi consiglia, dopo la valeriana, anche a me il Benadryl. Ma... di che supposte parli? Sarei curiosa di sapere che cosa sono. Se adatte allo scopo, ne porterei via qualcuna per ovviare alle scene di isterismo (del bimbo o dei genitori )
Grazie in anticipo...



--
24/04/2006 - 00:12 [ Nuovo | Rispondi ]

Micol.us
Socio: no

Italians dal:
02/04/2003

13140 messaggi
Risposta al messaggio di Tata72 del 24/04/2006 - 00:12

Manda un messaggio veloce a Teagatta.

Non so se sono adatte ad un bimbo di 6 mesi (i miei ne hanno 3 e mezzo quasi).

Se parti da LA non penso che tu possa adoperare niente se non Bnadryl, ma quando arrivi a Venezia basta che vai in farmacia e loro ti sanno dire bene cosa fare. Puo` darsi che ci sia bisogno di una prescrizione, ma sono sicura che non avrai problemi a fartela fare.

--
24/04/2006 - 06:39 [ Nuovo | Rispondi ]

valeyah2003.be
Socio: no

Italians dal:
08/12/2003

4783 messaggi
Risposta al messaggio di Micol del 23/04/2006 - 04:53

Micol, mi confermi quello che già penso: non faro' nessun volo intercontinentale con Elena finchè non sarà un po' cresciuta! Anche io ho paura che non si adatti al fuso orario (o peggio, che si adatti e che poi, una volta rientrati in Europa, non voglia più dormire di notte!). Vedo poi come è difficile farla star buona su un volo di un'ora e mezza (e ancora non abbiamo volato da quando cammina ), non oso pensare cosa succederebbe su voli lunghi.
Semolina, per la Cornovaglia: anche dalle foto che ho visto io, le spiagge sono molto belle, forse basta scegliere un posto non troppo turistico. Se ci andrete, mi racconterai, io per quest'anno, visto il tempo che sta facendo qui in Belgio, ho voglia di sole e caldo e quindi andremo a sud.

Valentina

--
Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere. (Daniel Pennac)
24/04/2006 - 08:54 [ Nuovo | Rispondi ]

pollino.fr
Socio: no

Italians dal:
02/04/2005

527 messaggi
Risposta al messaggio di valeyah2003 del 24/04/2006 - 08:54

allora ti conviene aspettare i 18 anni
Perché i problemi con il fuso orario ce li hanno comunque anche quando sono un po' piu' grandi...normale no.


--
24/04/2006 - 18:27 [ Nuovo | Rispondi ]

pollino.fr
Socio: no

Italians dal:
02/04/2005

527 messaggi

Mio figlio ha sempre viggiato e sugli aerei vedo numerosi bambini e di tutte le età...bisogna soltanto armarsi di buona e santa pazienza

--
24/04/2006 - 18:41 [ Nuovo | Rispondi ]

valeyah2003.be
Socio: no

Italians dal:
08/12/2003

4783 messaggi
Risposta al messaggio di pollino del 24/04/2006 - 18:27

Penso ci sia una differenza fra il sonno di un bambino di un anno (l'età della mia Elena) e quello di un bambino piu' grande. A un anno, possono avere il sonno perturbato da molte piccole cose, figuriamoci da un jet-lag di 6 ore! Non ho voglia di rischiare di dover passare la vacanza sveglia la notte, come è successo a Micol.
Non ho nessun problema a viaggiare in aereo con Elena in Europa(si è già fatta una decina di voli, dalla nascita ad oggi) ma i voli transcontinentali li lascio a quando sarà più grande, anche per la difficoltà oggettiva di tenerla occupata in aereo per piu' di due ore.

Valentina

--
Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere. (Daniel Pennac)
25/04/2006 - 09:03 [ Nuovo | Rispondi ]

instockholm.mt
Socio: no

Italians dal:
05/08/2003

11440 messaggi
[Link]

Ero indecisa se postarlo qui o sul forum Salute ... cmq penso possa essere utile su entrambi i fronti ...

--
Sono rientrata a vivere nella mia natia Roma ... peccato che l'Orso Polare non sia più tra noi :-/ ...
25/04/2006 - 09:23 [ Nuovo | Rispondi ]

pollino.fr
Socio: no

Italians dal:
02/04/2005

527 messaggi
Risposta al messaggio di valeyah2003 del 25/04/2006 - 09:03

ma guarda che é piu' facile che si adattino quando sono piccoli che dopo...per esempio non ricordo di aver avuto nessun problema con luca quando era piccolo.
ed invece adesso che ha quattro anni gli ci vuole piu' tempo per adattarsi almeno tre o quattro giorni.
Per esempio, quando a marzo siamo andati a new york ti assicuro che era sveglio alle 4 del mattino e poi il pomeriggio era stanchissimo e questo per almeno i primi 3 giorni proprio come me. Quello che voglio dire é che quando sono grandicelli il loro sonno é piu' strutturato e quindi impiegano molto piu' tempo per adattarsi.

--
25/04/2006 - 18:14 [ Nuovo | Rispondi ]

Micol.us
Socio: no

Italians dal:
02/04/2003

13140 messaggi
Risposta al messaggio di pollino del 25/04/2006 - 18:14

Confermo!!!

--
26/04/2006 - 05:57 [ Nuovo | Rispondi ]

LoriVT.us
Socio: no

Italians dal:
15/03/2005

558 messaggi
Anche io ho passato dei brutti momenti nei voli dagli U.S. all' Italia e spesso,visto che la maggiorparte delle volte viaggio da sola con la bambina ho rischiato di diventare pazza per la tensione. Quando c'e' mio marito, chissa come mai, si comporta bene cosi' lui stenta a credere alle horror stories che gli racconto dopo i nostri viaggi da sole.
Premetto che i problemi sono cominciati da quando Maya ha cominciato a camminare, prima invece la mettevo dentro la culletta di bordo e dormicchiava tutto il volo (bei tempi).
L' ultima volta l' anno scorso,quando aveva poco piu di due anni, anche noi siamo partiti con tutto l'armamentario possibile:
musica,colori,libri e giocattoli ma abbiamo esaurito il repertorio nella prima ora di volo.I colori le sono stati tolti immediatamente quando,invece di colorare il libretto ha cominciato a colorare il tavolino e il finestrino.Tutto il resto non lo ha neanche guardato.Per tutto il volo non ha voluto stare seduta ( ma perche' le cinture si slacciano cosi facilmente? ). Usava lo schienale del seggiolino abassato per fare le scivolate. Poco piu tardi, ha scoperto che nella fila dietro c'erano due bambini della sua eta ed hanno cominciato a fasi peekaboo con la tenda. Non riuscivo proprio a tenerla ferma, si arrampicava sullo schienale della poltrona e si appendeva alla tenda. I passeggeri mi guardavano inorriditi...io ero verde dalla rabbia e coperta di vergogna. Avevo uno sciroppino alla camomilla ma non e' servito a nulla. La prossima volta provero' con il Benadryl come dite voi. Ovviamente non sono riuscita a mangiare un boccone ma ero cosi tesa che mi sono venuti dei dolori di stomaco terribili ed ho vomitato l'anima (scusate il temine)mentre lei nel bagno piangeva perche si era spaventata.
Abbiamo in programma di tornare in Italia in settembre, questa volta ci sara' anche mio marito quindi sono un pochino piu' tranquilla visto che almeno saremo in due a gestire
l' indiavolata.
Tea...ci dici il nome delle supposte?

--
27/04/2006 - 18:21 [ Nuovo | Rispondi ]

Micol.us
Socio: no

Italians dal:
02/04/2003

13140 messaggi
Risposta al messaggio di LoriVT del 27/04/2006 - 18:21

Ah, ecco, perche` a sentire gli altri "tutti i bambini volano" e come mai i miei fanno tutto quel casino...
Lori, pensa se invece che avere solo Maya ce l'avessi avuta moltiplicata per due, tipo clone

A noi la voglia di viaggiare per adesso e` passata. Prevedo estati nella piscina di casa con tutte le mie comodita` e seggiolina da castigo alla mano

--
27/04/2006 - 19:50 [ Nuovo | Rispondi ]

LoriVT.us
Socio: no

Italians dal:
15/03/2005

558 messaggi
Risposta al messaggio di Micol del 27/04/2006 - 19:50

Come vedi , Micol i tuoi non sono gli unici a fare i matti in aereo...


--
28/04/2006 - 03:30 [ Nuovo | Rispondi ]

alessandrop.??
Socio: no

Italians dal:
05/09/2005

772 messaggi
Risposta al messaggio di LoriVT del 28/04/2006 - 03:30

passavo di qui per caso...
certo che i passeggeri dei vostri voli non erano il max per simpatia!
noi abbiamo viaggiato con bambini a bordo ( di altri) e quando era possibile facevamo di tutto per distrarli e stare al gioco eventuale. faceva bene a loro e a noi,in fondo la noia di 10 ore chiusi lì dentro è pazzesca per tutti, figurarsi per loro!
non mi vergognerei per i pianti/agitazione di un bimbo... si fanno tante storie, i bambini di qui ,i bambini di su ecc... poi però si vorrebbero muti e a comando!

--
28/04/2006 - 07:47 [ Nuovo | Rispondi ]

Micol.us
Socio: no

Italians dal:
02/04/2003

13140 messaggi
Risposta al messaggio di alessandrop del 28/04/2006 - 07:47



--
28/04/2006 - 16:14 [ Nuovo | Rispondi ]

pollino.fr
Socio: no

Italians dal:
02/04/2005

527 messaggi
Risposta al messaggio di alessandrop del 28/04/2006 - 07:47



--
29/04/2006 - 14:12 [ Nuovo | Rispondi ]

pollino.fr
Socio: no

Italians dal:
02/04/2005

527 messaggi
Risposta al messaggio di Micol del 27/04/2006 - 19:50

e chi ha mai detto il contrario e meno male che ci sono e che strillano e che piangono e che ridono se no che vita di noia sarebbe e poi voi riuscite a dormire in aereo io no quindi...
e poi io preferisco un bimbo che piange pittosto che un vecchio anzi in genere sono donne che russa
E poi a me quelii che riescono a dormire sull'aereo mi danno sui nervi quindi....


--
29/04/2006 - 14:21 [ Nuovo | Rispondi ]

caffenero.lu
Socio: no

Italians dal:
10/03/2003

7173 messaggi
Risposta al messaggio di pollino del 29/04/2006 - 14:21

di grazia, che male ti abbiamo fatto noi "belle/i addormentate/i sull'aereo"??? che c'è che non va a farsi una dormitina

--
http://silviacherrytree.blogspot.it/
29/04/2006 - 17:21 [ Nuovo | Rispondi ]

TEAGATTA.aq
Socio: no

Italians dal:
01/06/2003

8927 messaggi
Risposta al messaggio di pollino del 29/04/2006 - 14:21

a me basta non avere
un bambino dietro la schiena che scalcia nello schienale dal decollo all'atterraggio,
dei giapponesi che mangiano riso dalle vaschette autoriscaldate alle 7 a.m.
una stratruccata straprofumata che impesta la carlinga di solvente smaltandosi gli artigli
un ubriaco che puzza di gin
ecc ecc

--
Littizzetto dixit: Ci sono cose nella vita che si risolvono solo con....
29/04/2006 - 20:17 [ Nuovo | Rispondi ]

pollino.fr
Socio: no

Italians dal:
02/04/2005

527 messaggi
Risposta al messaggio di TEAGATTA del 29/04/2006 - 20:17

Telegatta tu fgili non ne hai vero?
Se no dovresti sapere che un bambino o lo leghi e magari lo imbavagli pure oppure "qualche calcio nella schiena" non te lo toglie nessuno ( a meno che non sia troppo piccolo e quindi per ovvi motivi non riuscirà con i suoi piedini d'oro a centrare il bersaglio).
Cosa ho contro quelli che dormono? Li invidio maledettamente ma come fate prendete un sonnifero? Io ho gli occhi aperti per tutta la durata del viaggio

--
02/05/2006 - 15:17 [ Nuovo | Rispondi ]

Micol.us
Socio: no

Italians dal:
02/04/2003

13140 messaggi
Risposta al messaggio di pollino del 02/05/2006 - 15:17

Credo che "Telegatta" si riferisse al non avere dietro bambini che scalciano, che puo` essere interpretato come il non avere bambini dietro....

--
02/05/2006 - 16:28 [ Nuovo | Rispondi ]

caffenero.lu
Socio: no

Italians dal:
10/03/2003

7173 messaggi
Risposta al messaggio di pollino del 02/05/2006 - 15:17

boh?! mi siedo, mi prende l'abbiocco e sputupum siamo atterrati

--
http://silviacherrytree.blogspot.it/
02/05/2006 - 16:41 [ Nuovo | Rispondi ]

TEAGATTA.aq
Socio: no

Italians dal:
01/06/2003

8927 messaggi
Risposta al messaggio di pollino del 02/05/2006 - 15:17

*bambini seduti dietro di te in aereo eche sclaciano contro la tua povera schiena*

ps:
a me i bambini piacciono solo arrosto, fritti hanno troppe calorie

--
Littizzetto dixit: Ci sono cose nella vita che si risolvono solo con....
02/05/2006 - 17:20 [ Nuovo | Rispondi ]

TEAGATTA.aq
Socio: no

Italians dal:
01/06/2003

8927 messaggi
Risposta al messaggio di TEAGATTA del 02/05/2006 - 17:20

scusate la L-dislessia:
che scalciano

--
Littizzetto dixit: Ci sono cose nella vita che si risolvono solo con....
02/05/2006 - 17:22 [ Nuovo | Rispondi ]

Micol.us
Socio: no

Italians dal:
02/04/2003

13140 messaggi
Risposta al messaggio di caffenero del 02/05/2006 - 16:41

Succedeva anche a me prima che quei due mi tenessero sveglia tutto il viaggio

Una volta mi hanno dovuto svegliare ad aereo atterrato che dovevo uscire e l'aereo era vuoto

--
02/05/2006 - 20:14 [ Nuovo | Rispondi ]

valeyah2003.be
Socio: no

Italians dal:
08/12/2003

4783 messaggi
Sto organizzando le nostre vacanze di agosto in montagna e ho trovato questi siti che presentano strutture adatte a famiglie con bambini
[Link] : questo è per l'Alto Adige
[Link] : questo invece è generale per tutta l'Italia
Qualcuno di voi è stato da qualche parte in Trentino con bambini ed ha un posto da suggerire? Anche per la zona, vorremmo un posto tranquillo e con passeggiate abbastanza facili (visto che porteremo la bimba nello zaino, sulle spalle).

Valentina


--
Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere. (Daniel Pennac)
03/05/2006 - 09:32 [ Nuovo | Rispondi ]

Mari.bv
Socio: no

Italians dal:
08/03/2003

4968 messaggi
Risposta al messaggio di Micol del 02/05/2006 - 20:14

Successo anche a me
Io riesco ad addormentarmi cosi' profondamente persino in treno (persino sui treni scomodi e strapieni), che spesso il controllore per chiedermi il biglietto mi deve scuotere per il braccio



--
http://messiconuvole.splinder.com/
03/05/2006 - 10:38 [ Nuovo | Rispondi ]

Oz.ch
Socio: no

Italians dal:
24/01/2005

990 messaggi
Risposta al messaggio di valeyah2003 del 03/05/2006 - 09:32

Io mi sono trovata bene a San Vigilio di Marebbe, a Castelrotto, in val Pusteria, in val di Fassa (Moena,Soraga,Canazei). Le strutture sono idonee per i bambini, la popolazione ladina in particolare è molto ospitale,le Dolomiti sono le montagne piu' belle d'Europa,i bambini si perdono ore a guardare i fiori ed insetti vari lungo i sentieri,e se sono piccolini tanto da stare sulle spalle ronfano che è una meraviglia tra silenzi, aria frizzante, profumi e campanacci di mucche...insomma vi troverete bene.
Noi abbiamo sempre viaggiato con uno ,poi due, poi tre figli, hanno conosciuto tutti i mezzi di trasporto:dagli zainetti ai boeing,hanno viaggiato per terra,aria,mare:se un bimbo non ha problemi seri e se i genitori sono sereni si va dappertutto per quanto possa essere lungo un viaggio.
Gli insofferenti nei confronti dei bambini si incontrano a volte ,ma sono loro ad aver problemi,tu prepara le valige e divertiti.
Alessandra

--
03/05/2006 - 10:51 [ Nuovo | Rispondi ]

Il Pelide.be
Socio: no

Italians dal:
10/03/2003

29748 messaggi
Risposta al messaggio di Oz del 03/05/2006 - 10:51

Condivido. E' una regione favolosa per vacanze riposanti. I sentieri per passeggiare ci sono in qualsiasi grado di difficoltà, basta scegliere. Tutti sono rilassati e sorridenti, turisti e gente del luogo. Pochissima gioventù rumorosa, quasi niente discoteche o roba del genere.

--
"Ogni popolo ha il governo che si merita" (W. Churchill) - E in tutta umiltà io aggiungo: "e l'opposizione che si merita".
03/05/2006 - 11:20 [ Nuovo | Rispondi ]

Pansy.??
Socio: no

Utente cancellato

Italians dal:
??

?? messaggi
Scusate, qualcuno ha mai fatto viaggi lunghi in aereo con un bambino? Io devo viaggiare in giugno da Monaco a Miami, per fortuna non ho scali da fare ma non so mio figlio di 4 anni se sopporterà senza infastidire troppo...chiaramente porterò qualche diversivo con me, ma 11/12 ore di aereo sono tante...sapete dirmi com'è sugli aerei il livello di tolleranza della gente abituata a viaggiare?
Grazie

--
"Ogni popolo ha il governo che si merita" (W. Churchill) - E in tutta umiltà io aggiungo: "e l'opposizione che si merita".
10/05/2006 - 13:30 [ Nuovo | Rispondi ]

TEAGATTA.aq
Socio: no

Italians dal:
01/06/2003

8927 messaggi
Risposta al messaggio di Pansy del 10/05/2006 - 13:30

Normalmente buono - soffriranno in silenzio non potendosi buttare giù dall'aereo.

E poi potrebbe capitarti come ai miei amici-genitori di 2 veri terremoti di 4 e 5 anni, che a causa loro sono stati spostati nella prima classe-non business-VUOTA ed hanno viaggiato da principi Milano-Buenos Aires

Cmq leggi bene tutti i post di questo thread

--
Littizzetto dixit: Ci sono cose nella vita che si risolvono solo con....
10/05/2006 - 19:18 [ Nuovo | Rispondi ]

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >> Fine