Autenticazione

Nickname
Password
Iscriviti a Italiansonline!
Password dimenticata?
Forum MinItalians

Lo spazio dedicato ai bambini Italians!
Discussione: Ma i paparini, dove sono ??

  I messaggi vengono inviati dai rispettivi autori sotto propria e unica responsabilità.
Il forum è moderato. Leggi il regolamento e rispetta la netiquette.


1 2 3 4

Il Pelide.be
Socio: no

Italians dal:
10/03/2003

29748 messaggi
Ragazze, francamente mi fa un po' specie constatare l'assenza totale dei papà da questo thread. Lo leggo forse più io con occhi di nonno (i miei pargoli sono abbondantemente maggiorenni e stravaccinati) che quelli che dovrebbero occuparsi anche loro dei rampolli. Mistero. Chi mi spiega perché ??

--
"Ogni popolo ha il governo che si merita" (W. Churchill) - E in tutta umiltà io aggiungo: "e l'opposizione che si merita".
16/05/2011 - 11:34 [ Nuovo | Rispondi ]

tamarro.de
Socio: no

Italians dal:
09/02/2006

9286 messaggi
Risposta al messaggio di Il Pelide del 16/05/2011 - 11:34

Azzardo un'ipotesi... le mamme (soprattutto le neo) stanno a casa, e, quando gli angioletti dormono, hanno un sacco di tempo da dedicare al Forum IOL, mentre i paparìni lavorano tutto il giorno e, quando tornano a casa, si vogliono godere i propri pargoli e non hanno né tempo né voglia di dedicarsi al Forum IOL?!...

Poèsse... ma, per carità!!! È solo una fantasiosa interpretazione personale!



--
ನೀವು ಏನು ಪ್ರಬಲಗೊಳಿಸುತ್ತದೆ ಕೊಲ್ಲಲು ಇಲ್ಲ
16/05/2011 - 11:39 [ Nuovo | Rispondi ]

chiaretta_75.nl
Socio: no

Italians dal:
28/08/2003

6443 messaggi
Risposta al messaggio di tamarro del 16/05/2011 - 11:39

tornata al lavoro dopo 3 mesi dal parto, per entrambi i figli
se sto a casa (lavoro part time), di solito ho anche (oltre alla cura dei bimbi) le pulizie, la spesa, il lavaggio e stiro del bucato, faccende varie...

e cosi' tante altre mamme IOL

quindi il fatto di essere al lavoro o a casa nel mio caso non e' determinante

io penso sia solo una questione di interessi, del resto un paio di papa' che frequentano il forum miniIOL ci sono... o forse di coraggio? magari i papa' non hanno il coraggio di intervenire ma leggono solo?

--
Ma quali rose rosse, ma quali bouquet di mammole?! Date retta a me: mazzi di scarpe. Questo è il desiderio inconfessabile di ogni femmina. (Luciana Littizzetto) www.sprazzidicreativita.blogspot.com
16/05/2011 - 11:46 [ Nuovo | Rispondi ]

tamarro.de
Socio: no

Italians dal:
09/02/2006

9286 messaggi
Risposta al messaggio di chiaretta_75 del 16/05/2011 - 11:46

Poèsse... tùtto poèsse!





--
ನೀವು ಏನು ಪ್ರಬಲಗೊಳಿಸುತ್ತದೆ ಕೊಲ್ಲಲು ಇಲ್ಲ
16/05/2011 - 11:53 [ Nuovo | Rispondi ]

giovig.us
Socio: no

Italians dal:
04/10/2004

857 messaggi
Risposta al messaggio di tamarro del 16/05/2011 - 11:53

yep. mio marito preferisce perder tempo a guardare lo sport quando e' in pausa. Io perdo tempo a leggere Minitalians, o a leggere Science. A ognuno il suo....


--
16/05/2011 - 21:15 [ Nuovo | Rispondi ]

manumass.ca
Socio: no

Italians dal:
22/11/2008

1573 messaggi
Risposta al messaggio di tamarro del 16/05/2011 - 11:39

un sacco di tempo !?!? "qualcuno ti direbbe ma in che film lo hai visto?"

propendo per la questione di interesse oppure perché, essendo le donne multitasks basta un portatile in cucina per leggere mentre si mescola il sugo, si da il biberon, si risponde al telefono, si seguono i compiti, si pulisce per terra, si cerca il pezzo di lego che si é infilato nel posto + impensabile, si fa il panino al marito che deve uscire in palestra,...dimentico altro?

--
Le parole son leggere, partono dal mittente con un significato e arrivano al destinatario con un altro e, troppo spesso, neanche cominciano il viaggio.
16/05/2011 - 22:58 [ Nuovo | Rispondi ]

larita.de
Socio: no

Italians dal:
18/03/2003

3510 messaggi
Risposta al messaggio di tamarro del 16/05/2011 - 11:39

Oo a casa ho l'ompressione di andare sempre pi'u di corsa che in ufficio (ed in ufficio non ho da far poco sicuramente), come la mettiamo

Propendo per gli interessi diversi (e la cosa non finisce mai di stupirmi in qualche modo). Per esemprio i libri, su pargoli e gravidanza, che abbiamo a casa, li ho comprati e letti tutti io, tranne 1 (l'eccezione ci voleva)

--
Je weniger die Leute davon wissen, wie Würste und Gesetze gemacht werden, desto besser schlafen sie (Bismarck)
17/05/2011 - 00:04 [ Nuovo | Rispondi ]

giovig.us
Socio: no

Italians dal:
04/10/2004

857 messaggi
Risposta al messaggio di manumass del 16/05/2011 - 22:58

Larita e manumass,



--
17/05/2011 - 02:59 [ Nuovo | Rispondi ]

tamarro.de
Socio: no

Italians dal:
09/02/2006

9286 messaggi
Risposta al messaggio di manumass del 16/05/2011 - 22:58

Ahò! Ma è mai possibile che in questo sito, a qualsiasi discussione si partecipi si tende sempre ad avere la coda di paglia?!!!!
L'intervento de Il Pelide era tutt'altro che provocatorio e la mia osservazione tutt'altro che una critica, un giudizio, o, peggio, un concetto antiquato e fascita che relega la donna-mamma al semplice ruolo di angelo del focolare e nulla più!!!
Mi sembra davvero grottesco che spesso, anche le osservazioni più innocenti e assolutamente prive di alcun contenuto offensivo o pregiudizievole vengano comunque prese sul personale e soppesate con una... bilancia gioviana (ossia con peso circa 2,6 volte maggiore!).
Figurati se non sono perfettamente consapevole del ruolo così importante che la donna riveste nella vita di ogni uomo e quanto spesso proprio le donne facciano diverse cose meglio degli uomini...

Vabbè, lasciamo stare, vorrà dire che seguirò il tuo consiglio e cambierò film... prima però, forse dovrei accendere la televisione, non è così?!



--
ನೀವು ಏನು ಪ್ರಬಲಗೊಳಿಸುತ್ತದೆ ಕೊಲ್ಲಲು ಇಲ್ಲ
17/05/2011 - 08:31 [ Nuovo | Rispondi ]

tamarro.de
Socio: no

Italians dal:
09/02/2006

9286 messaggi
Risposta al messaggio di tamarro del 17/05/2011 - 08:31

Scusate... ... mi è semplicemente scappato il grassetto... Non avevo intenzione di fare nero tutto il post!!! Sorry!



--
ನೀವು ಏನು ಪ್ರಬಲಗೊಳಿಸುತ್ತದೆ ಕೊಲ್ಲಲು ಇಲ್ಲ
17/05/2011 - 08:33 [ Nuovo | Rispondi ]

chiaretta_75.nl
Socio: no

Italians dal:
28/08/2003

6443 messaggi
Risposta al messaggio di tamarro del 17/05/2011 - 08:33

Ma io ho capito che la tua era solo una "provocazione" (metto le virgolette appunto perche' eri ironico, almeno io cosi' ho capito) senza voler fare allusioni...
Il fatto che che noi donne (e penso di esprimere un pensiero comune a tutte), che siamo mogli-mamme-colf-cuoche-amanti-autiste-maggiordomi-tuttofare in casa e poi magari abbiamo anche un lavoro (chi full time, chi part time), che facciamo un baffo ai migliori campioni di tetris (te prova ad incastrare lo straordinario al lavoro con l'uscita da scuola, l'inizio della lezione di nuoto, la spesa e mettiamoci pure mettere su l'acqua della pasta che se no non si mangia e intanto magari c'e' pure chi ti dice "AHO, ma possibile che la mia camicia blu sia ancora da lavare?") siamo un pochino "sensibili", diciamo cosi', se qualcuno ci dice che abbiamo TANTO tempo.
Quando invece ci ritroviamo magari a pulire la cabina doccia ancora con l'asciugamano in testa dopo esserci lavate alle 11 di sera...
Anzi, aspetta che cerco una cosa carina che girava in internet tempo fa sull'argomento...

--
Ma quali rose rosse, ma quali bouquet di mammole?! Date retta a me: mazzi di scarpe. Questo è il desiderio inconfessabile di ogni femmina. (Luciana Littizzetto) www.sprazzidicreativita.blogspot.com
17/05/2011 - 09:34 [ Nuovo | Rispondi ]

chiaretta_75.nl
Socio: no

Italians dal:
28/08/2003

6443 messaggi
Risposta al messaggio di chiaretta_75 del 17/05/2011 - 09:34

Eccolo...

Marito e moglie stanno guardando la TV quando lei dice “Sono stanca, è tardi, penso che andrò a letto”
Va in cucina a preparare i panini per l'indomani. Sistema le tazza per la colazione, estrae la carne dal freezer per la cena del giorno dopo, controlla la scatola dei cereali, riempie la zuccheriera, mette cucchiai e piattini sulla tavola per la mattina successiva. Poi mette i vestiti bagnati nell'asciugatore, i panni nella lavatrice, stira una maglia e sistema un bottone, prende i giochi lasciati sul tavolo, mette in carica il telefono, ripone l'elenco telefonico e da l'acqua alle piantine.
Sbadiglia, si stira e mentre va verso la camera da letto, si ferma allo scrittoio per una nota alla maestra, conta i soldi per la gita, tira fuori un libro da sotto la sedia e aggiunge tre cose alle lista delle cose urgenti da fare. Firma un biglietto d'auguri per un'amica, ci scrive l'indirizzo e scrive una nota per il salumiere e mette tutto vicino alla propria roba. Va in bagno, lava la faccia, i denti, mette la crema antirughe, lava le mani, controlla le unghie e mette a posto l'asciugamano.

“Pensavo stessi andando a letto'”... commenta il marito!!!

“Ci sto andando”, dice lei.

Mette un po' d'acqua nella ciotola del cane mette fuori il gatto, chiude a chiave le porte e accende la luce fuori. Da' un'occhiata ai bimbi, raccoglie una maglia, butta i calzini nella cesta e parla con uno di loro che sta ancora facendo i compiti. Finalmente nella sua stanza. Tira fuori i vestiti e scarpe per l'indomani, mette la vestaglia, programma la sveglia e finalmente è seduta sul letto.

In quel momento, il marito spegne la TV e annuncia: “Vado a letto”. Va in bagno, fa la pipì, si gratta il sedere mentre da un'occhiata allo specchio e pensa: “che PALLE domani devo fare la barba”.... e senza altri pensieri va a dormire.



--
Ma quali rose rosse, ma quali bouquet di mammole?! Date retta a me: mazzi di scarpe. Questo è il desiderio inconfessabile di ogni femmina. (Luciana Littizzetto) www.sprazzidicreativita.blogspot.com
17/05/2011 - 09:37 [ Nuovo | Rispondi ]

Ghia.wf
Socio: no

Italians dal:
08/09/2004

8461 messaggi
Risposta al messaggio di tamarro del 17/05/2011 - 08:31

Tamarro, ti voglio provocare anch'io...

Come fai a trovare il tempo per mettere tutti sti codici tra grassetto, italico, sottolineato, maiuscolo, minuscolo & co?

--
17/05/2011 - 10:14 [ Nuovo | Rispondi ]

frances.mp
Socio: no

Italians dal:
04/05/2005

7983 messaggi
Risposta al messaggio di tamarro del 16/05/2011 - 11:39


BEEEPPPP

Ritenta, sarai più fortunato.

Io azzarderei un'ipotesi che si avvicini di più alla realtà.

Avendo letto altri forum, ho l'impressione che la maggior parte delle mamme IOL abbia lavori molto qualificati.



--
Sereno in cuore, nonostante il meteo.
17/05/2011 - 10:37 [ Nuovo | Rispondi ]

tamarro.de
Socio: no

Italians dal:
09/02/2006

9286 messaggi
Risposta al messaggio di chiaretta_75 del 17/05/2011 - 09:34

Infatti!
Sicuramente hai capito benissimo! Non c'era nulla di particolarmente provocatorio, semmai ironico, considerato che, dopo aver letto la tua simaptica storiella, mi sono ritrovato curiosamente nel ruolo... della moglie!
È già... avolte, capita!

Comunque, carina la storiella... l'avevo giá sentita da qualche parte... o, forse... vissuta!





--
ನೀವು ಏನು ಪ್ರಬಲಗೊಳಿಸುತ್ತದೆ ಕೊಲ್ಲಲು ಇಲ್ಲ
17/05/2011 - 11:18 [ Nuovo | Rispondi ]

tamarro.de
Socio: no

Italians dal:
09/02/2006

9286 messaggi
Risposta al messaggio di Ghia del 17/05/2011 - 10:14

Hai perfettamente ragione...

Infatti, per la fretta.. spesso mi capita di far cadere il barattolo del grassetto, o del corsivo, oppure di litigare con la mia tastiera dislessica (o, magari, saranno le mie dita?! )





--
ನೀವು ಏನು ಪ್ರಬಲಗೊಳಿಸುತ್ತದೆ ಕೊಲ್ಲಲು ಇಲ್ಲ
17/05/2011 - 11:21 [ Nuovo | Rispondi ]

The_Godfather.nl
Socio: no

Italians dal:
31/12/2003

8684 messaggi
Ci sono,ci sono...se peró non vengono notati bisogna leggere meglio


@Chiaretta: quasi cosi in effetti.





--
Ciao
17/05/2011 - 11:42 [ Nuovo | Rispondi ]

Il Pelide.be
Socio: no

Italians dal:
10/03/2003

29748 messaggi
Risposta al messaggio di The_Godfather del 17/05/2011 - 11:42

Bah, l'importante è che facciano la loro parte nell'occuparsi dei pupattoli, right ?

--
"Ogni popolo ha il governo che si merita" (W. Churchill) - E in tutta umiltà io aggiungo: "e l'opposizione che si merita".
17/05/2011 - 11:48 [ Nuovo | Rispondi ]

The_Godfather.nl
Socio: no

Italians dal:
31/12/2003

8684 messaggi
Risposta al messaggio di Il Pelide del 17/05/2011 - 11:48

Domanda retorica...

--
Ciao
17/05/2011 - 11:49 [ Nuovo | Rispondi ]

MELAMORSA.es
Socio: no

Italians dal:
22/04/2007

1333 messaggi
Anche io credo sia questione di "interesse diversi", non che non gli interessi sapere dei minitalians.....ma cmq si soffermano su altri thread ecc.
E poi non dimentichiamo che per molte cose delegano noi donne: io per esempio al mio gli racconto "sai su minitalians questo, sai su minitalians quello..." e dunque le info gli arrivano in modo più comodo

Ho comprato un libro che si chiama La bibbia della gravidanza, ed ha una sezione specifica che si intitola: "la gravidanza per il padre". Sta ancora lì e l'ho letta solo io quella sezione per ora

".....tanto ho 9 mesi di tempo" dixit...



--
17/05/2011 - 14:12 [ Nuovo | Rispondi ]

manumass.ca
Socio: no

Italians dal:
22/11/2008

1573 messaggi
Risposta al messaggio di tamarro del 17/05/2011 - 08:31

Guarda che avevo capito che la tua era una battuta !!! nessuna coda di paglia e nessuna presa sul personale...so che spesso i tuoi interventi sono provocatori, l'ho + volte notato anche sug altri argomenti....e la mia risposta con la frase "in che film lo hai visto" era solo per stare al gioco....ma vedo che questa volta sei stato tu a non capire lo scherzo.

--
Le parole son leggere, partono dal mittente con un significato e arrivano al destinatario con un altro e, troppo spesso, neanche cominciano il viaggio.
17/05/2011 - 15:04 [ Nuovo | Rispondi ]

tamarro.de
Socio: no

Italians dal:
09/02/2006

9286 messaggi
Risposta al messaggio di manumass del 17/05/2011 - 15:04

Ok, chiedo scusa per non aver capito la tua battuta e non aver saputo stare al gioco...
Però mi piacerebbe proprio chiederti dove hai notato che i miei interventi sono provocatori?!!!
A parte un caso che mi ha visto apertamente stare dalla parte di un amico, non mi sembra proprio!!!
Cosa si dovrebbe dire allora di certe risposte che, seppur giustificatissime (viste le domande... ehm, forse un po' opinabili...), vengono date davvero in malo modo?!
E direi che, se anche tu, come me, giri un po' per il Forum, dovresti sicuramente averle notate!
A me non pare di essere MAI stato provocatorio, semmai talvolta ironico, ma né più né meno di tanti altri frequentatori del Forum, credo.
Ad ogni modo, ognuno ha la sua opinione... anche se ti confesso che mi spiace molt che mi si dia del provocatore, così gratuitamente... Non lo ritengo né vero né giusto!



--
ನೀವು ಏನು ಪ್ರಬಲಗೊಳಿಸುತ್ತದೆ ಕೊಲ್ಲಲು ಇಲ್ಲ
17/05/2011 - 15:14 [ Nuovo | Rispondi ]

manumass.ca
Socio: no

Italians dal:
22/11/2008

1573 messaggi
Risposta al messaggio di tamarro del 17/05/2011 - 15:14

Tra malo modo e provocatore c'é differenza..
Ho usato il termine provocatore in modo improprio ....sarà la mattina presto o le mille cose fatte insieme, in ogni caso non voleva essere usato in senso cattivo, offensivo o irritante. Era una provocazione "simpatica", provocazione per stimolare la discussione un po' come hai fatto su questo argomento, se preferisci la cambio in ironico

--
Le parole son leggere, partono dal mittente con un significato e arrivano al destinatario con un altro e, troppo spesso, neanche cominciano il viaggio.
17/05/2011 - 15:25 [ Nuovo | Rispondi ]

tamarro.de
Socio: no

Italians dal:
09/02/2006

9286 messaggi
Risposta al messaggio di manumass del 17/05/2011 - 15:25

Ok!
Accettato!
Essere ironico, almeno per me, non è sempre da considerarsi come un atteggiamento negativo, per cui, mi piace di più! E posso anche vedermici...
Essere provocatore, sempre per me, invece, è sempre da considerarsi come un atteggiamento negativo (o no?!... )

Grazie per il chiarimento!



--
ನೀವು ಏನು ಪ್ರಬಲಗೊಳಿಸುತ್ತದೆ ಕೊಲ್ಲಲು ಇಲ್ಲ
17/05/2011 - 15:36 [ Nuovo | Rispondi ]

manumass.ca
Socio: no

Italians dal:
22/11/2008

1573 messaggi
Risposta al messaggio di tamarro del 17/05/2011 - 15:36

Per me l'uso dell'ironia é un modo per provocare simpatico e sottile, essere negativi é molto + semplice .... meglio cambiare argomento si stava parlando di PAPARINI, dove sono ??



--
Le parole son leggere, partono dal mittente con un significato e arrivano al destinatario con un altro e, troppo spesso, neanche cominciano il viaggio.
17/05/2011 - 15:47 [ Nuovo | Rispondi ]

giovig.us
Socio: no

Italians dal:
04/10/2004

857 messaggi
Risposta al messaggio di tamarro del 16/05/2011 - 11:39

carissimo, io faccio lo scienziato, gestisco un lab con 10 persone di cui 5 col PhD, lavoro 60-70 ore/sett di media. Mio marito 40. Vedi tu.....

--
18/05/2011 - 00:51 [ Nuovo | Rispondi ]

Micol.us
Socio: no

Italians dal:
02/04/2003

13140 messaggi
Risposta al messaggio di giovig del 18/05/2011 - 00:51



"Ciascuno si fa la frusta per il proprio sedere."




--
18/05/2011 - 03:26 [ Nuovo | Rispondi ]

giovig.us
Socio: no

Italians dal:
04/10/2004

857 messaggi
Risposta al messaggio di Micol del 18/05/2011 - 03:26

Infatti, a me va benissimo cosi'. Basta che non mi vengano a dire che i paparini non sono su IOL perche' lavorano tutto il giorno, tornano a casa stanchi, etc. Non sono su IOL perche' evidentemente fanno altre cose. Io su minitalians vengo tipo 10 min ogni due-tre giorni.

--
18/05/2011 - 07:19 [ Nuovo | Rispondi ]

tamarro.de
Socio: no

Italians dal:
09/02/2006

9286 messaggi
Risposta al messaggio di giovig del 18/05/2011 - 07:19

Uff... Ehi ragazze, o pure mamme! Take it easy!!!
La mia era solo un'ipotesi fantasiosa, come io stesso ho scritto, non un'affermazione, e neanche una regola scolpita nella pietra!
Vorrei dire che avrebbe potuto essere anche considerata come una battuta, ma, visti i diverssissimi punti di vista umoristici, direi che mi astengo...
In fondo, io non sono ancora un paparino, ma ti assicuro che, pur lavorando 8-9 orea al giorno (con, per giunta, un lavoretto estemporaneo anche la domenica) chi stira, lava, pulisce i piatti e rammenda a casa... è il sottoscritto!





--
ನೀವು ಏನು ಪ್ರಬಲಗೊಳಿಸುತ್ತದೆ ಕೊಲ್ಲಲು ಇಲ್ಲ
18/05/2011 - 08:33 [ Nuovo | Rispondi ]

tamarro.de
Socio: no

Italians dal:
09/02/2006

9286 messaggi
Risposta al messaggio di Micol del 18/05/2011 - 03:26



Bellissima Micol!!!

Me la ricorderò! Grazie!



--
ನೀವು ಏನು ಪ್ರಬಲಗೊಳಿಸುತ್ತದೆ ಕೊಲ್ಲಲು ಇಲ್ಲ
18/05/2011 - 08:34 [ Nuovo | Rispondi ]

giuliartz.us
Socio: no

Italians dal:
04/10/2004

2697 messaggi
Risposta al messaggio di chiaretta_75 del 17/05/2011 - 09:37

Siamo noi!!!

--
22/05/2011 - 18:13 [ Nuovo | Rispondi ]

manumass.ca
Socio: no

Italians dal:
22/11/2008

1573 messaggi
Risposta al messaggio di chiaretta_75 del 17/05/2011 - 09:37

Chiaretta, ieri sera mi sono ricordata del tuo racconto e sono andata a letto diretta ripetendomi "non guardare, fai finta di nulla...ommmmm" risultato: ho fatto il tutto al risveglio , speravo nello gnomo della casa.....

--
Le parole son leggere, partono dal mittente con un significato e arrivano al destinatario con un altro e, troppo spesso, neanche cominciano il viaggio.
22/05/2011 - 23:02 [ Nuovo | Rispondi ]

larita.de
Socio: no

Italians dal:
18/03/2003

3510 messaggi
Risposta al messaggio di manumass del 22/05/2011 - 23:02

in effetti..meglio pensarci subito, senno@ te loritrovi il giorno dopo con gli interessi..

--
Je weniger die Leute davon wissen, wie Würste und Gesetze gemacht werden, desto besser schlafen sie (Bismarck)
23/05/2011 - 04:26 [ Nuovo | Rispondi ]

giovig.us
Socio: no

Italians dal:
04/10/2004

857 messaggi
Larita, manumass, io pensavo di provare con le liste. Il piu' delle volte il marito, o non vede, o ha priorita' diverse, o non comprende bene la complessita' della task. Esempio, gli chiedo: sono pronte le bimbe per la scuola? e lui dice si. Ripeto la domanda: vuoi dire che sono vestite, hanno le scarpe ai piedi, Julia e' stata cambiata ed e' nell'ovetto, e le lunch boxes sono a posto? E li' emerge che qualcosina mancava...
Oppure le priorita', il marito non esce di casa senza rifare il letto, ma non gli crea nessun problema la pila di vestiti che si accumula sulla sedia. Boh!
Visto che e' ingegnere dovrebbe rispondere bene allo spezzettamento delle tasks in parti piu' piccole e dettagliate, e magari col tempo impara....
Cmq non mi lamento, il marito e' bravissimo con le bimbe e io posso fare viaggi di lavoro (limitati rispetto a pre-bimbe) senza dovermi preoccupare...


--
23/05/2011 - 18:49 [ Nuovo | Rispondi ]

manumass.ca
Socio: no

Italians dal:
22/11/2008

1573 messaggi
Risposta al messaggio di giovig del 23/05/2011 - 18:49

cara giovig, sono fortunata anche io, mio marito é bravissimo con la figlia ed ho sempre potuto viaggiare per lavoro...ci sono delle dimenticanze, i calzini spaiati, i pantaloni bucati il giorno della foto a scuola, la borsa dello sport o il lunch lasciato a casa o cose simili, niente di vitale importanza. Dovrei usare il verbo al passato perché oggi lavoro di meno,l'ho viziato e le dimenticanze sono aumentate....lui dice che é l'età io dico che gli fa comodo.

Il problema lo vedo nelle priorità diverse, molto diverse che non includono per esempio il rifaciemnto del letto, i piatti nella lavastoviglie, la figlia che vuole mettersi la maglietta preferita per 3 giorni di seguito, etc...etc...
Dopo 25 anni di vita comune ho lasciato perdere le liste perché venivo sempre apostrofata con "che rompi,non sei mai contenta, non ho 5 anni,..." oggi gli lascio sbattere il naso,qualche discussione quando la soglia di decenza é superata ed una giornata di sciopero da parte della mamma.

--
Le parole son leggere, partono dal mittente con un significato e arrivano al destinatario con un altro e, troppo spesso, neanche cominciano il viaggio.
23/05/2011 - 20:56 [ Nuovo | Rispondi ]

giuliartz.us
Socio: no

Italians dal:
04/10/2004

2697 messaggi
Risposta al messaggio di giovig del 23/05/2011 - 18:49

Giusto ieri mi sono arrabbiata perche' gli ho chiesto di preparare Caleb per uscire mentre mi facevo la doccia per stringere i tempi.

Fatto sta che entro in macchina e gli chiedo: hai preso l'acqua e i cheerios? no. pannolini? no.

torno dentro e alla fine della storia : niente acqua, niente mangiare, niente pannolini ne' salviette, Caleb non aveva le scarpe e non c'era nenahce il passeggino in macchina

Me lo sarei mangiato.

Detto questo e' un padre meraviglioso e molto attento in tante altre cose. pero' hai ragione, d'ora in poi sara' meglio che io divida in liste con esattamente il tutto da fare.

(premetto che Caleb era gia' vestito e cambiato quindi proprio non ho idea che cosa il marito abbia fatto nei 30 minuti della mia doccia, asciugatura e truccatura.....)

--
23/05/2011 - 21:14 [ Nuovo | Rispondi ]

chiaretta_75.nl
Socio: no

Italians dal:
28/08/2003

6443 messaggi
butto una provocazione
ma non e' che noi (e mi ci metto anch'io) ci lamentiamo che i nostri mariti/compagni no ci aiutano, ma nello stesso tempo non gli diamo determinati compiti perche' vogliamo avere comunque il controllo della situazione?
ci pensavo una volta che mi lamentavo con il mio di marito, io dicevo "vado a stendere i panni" e se lui "stai pure sul divano che lo faccio io"
poi pero' mi sono lamentata (tra me e me) che gli asciugamani erano stesi per il largo invece che per il lungo, i calzini non appaiati (io li stendo sempre vicini cosi' poi li piego insieme quando li rimetto nei cassetti) e cose del genere
alla fine, i panni erano asciutti, perche' me ne dovrebbe fregare di come sono stati messi?
Ecco, da li' mi e' nata questa riflessione che tante volte noi donne vorremmo che i nostri mariti ci aiutassero, ma a modo nostro!


--
Ma quali rose rosse, ma quali bouquet di mammole?! Date retta a me: mazzi di scarpe. Questo è il desiderio inconfessabile di ogni femmina. (Luciana Littizzetto) www.sprazzidicreativita.blogspot.com
23/05/2011 - 21:37 [ Nuovo | Rispondi ]

Il Pelide.be
Socio: no

Italians dal:
10/03/2003

29748 messaggi
Risposta al messaggio di chiaretta_75 del 23/05/2011 - 21:37

Come è vero !!!

--
"Ogni popolo ha il governo che si merita" (W. Churchill) - E in tutta umiltà io aggiungo: "e l'opposizione che si merita".
23/05/2011 - 21:41 [ Nuovo | Rispondi ]

giuliartz.us
Socio: no

Italians dal:
04/10/2004

2697 messaggi
Risposta al messaggio di chiaretta_75 del 23/05/2011 - 21:37

Ho imparato ad "accontentarmi" e cerco di vivere la mia vita in maniera rilassata il piu' possibile... quindi quando aaron piega, pulisce o quand'altro nella maniera che nonf arei io assolutamente mi e sono comunuqe (molto) contenta del fatto che l'abbia fatto....

pero' ho capito bene cosa vuoi dire

--
23/05/2011 - 21:53 [ Nuovo | Rispondi ]

Cindy.us
Socio: no

Italians dal:
25/05/2005

1998 messaggi
Risposta al messaggio di chiaretta_75 del 23/05/2011 - 21:37

Nel mio caso e' proprio cosi'.
Come ho gia' detto altre volte, sono una control-freak e una perfezionista. Tutto deve essere fatto come dico io e ho grossi problemi a chiedere aiuto. Eric, pur essendo un buon padre, non e' il massimo come aiuto "domestico". Qualche tempo fa mi ha detto che quando lavo i bianchi lui li puo' piegare e mettere via (anche perche' il 98% sono suoi!). L'altro giorno ho lavato un carico di bianchi, li ho piegati, ma non ho avuto il tempo di metterli via. Li ho lasciati sul letto. Lui torna dal lavoro alle 5:30. Va in camera da letto a cambiarsi (1). Passa dalla camera da letto per andare a farsi il bagno (2). Esce dal bagno e si asciuga in camera (3). Quando i bambini vanno a letto, va in camera a prendere la coperta per mettersi comodo sul divano (4). Beh, io vado in camera a mezzanotte per andare a dormire e trovo ancora tutto sul letto! E se gli chiedo perche' non li mette via mi risponde: "Ma tu non mi hai detto che li dovevo mettere via io.".
Concordo, comunque, anche nel discorso delle diverse priorita'.

--
23/05/2011 - 22:17 [ Nuovo | Rispondi ]

1 2 3 4