Autenticazione

Nickname
Password
Iscriviti a Italiansonline!
Password dimenticata?
Regolamento & FAQ



Regolamento del Sito Italiansonline.net

Premessa

Le idee espresse sono il patrimonio del sito e come tali vanno difese. Questo regolamento e' stato redatto allo scopo di agevolare la fruibilita' del sito da parte di tutti gli iscritti. Il regolamento, periodicamente rivisto, entra in vigore non appena pubblicato sul sito.

Art.1 - Forum di Discussione

Art.1.1 (Moderazione dei forum)

Tutti i forum del sito sono moderati. Lo spirito della moderazione dei forum e' quello di facilitare le discussioni e permetterne l’accesso al maggior numero di iscritti possibile. I moderatori si dividono in:
  • Moderatori dei forum tematici
  • Amministratori di sezione, che moderano il proprio forum di sezione.


Art.1.2 (Numero messaggi a disposizione in alcuni forum tematici)

Date le dimensioni raggiunte dal sito e le centinaia di iscritti che lo visitano e vi partecipano ogni giorno,
  • per una migliore gestione tecnica ed organizzazione dei forum tematici,
  • per un piu' agevole uso da parte di tutti gli iscritti,
  • per una piu' facile ed immediata lettura,
  • per favorire allo stesso tempo la partecipazione di tutti, ed in particolare dei nuovi iscritti,


in via sperimentale viene messo a disposizione un numero massimo di messaggi per ogni singolo iscritto in alcuni forum, come segue:

  • Forum Amministrazione: quarantacinque messaggi per settimana;
  • Forum Associazione: trenta messaggi per settimana;
  • Forum Generale: quarantacinque messaggi per settimana;
  • Forum Politica & Societa': settantacinque messaggi per settimana.


Tutti gli altri forum (inclusi i forum delle sezioni locali) rimangono illimitati.

Art. 2 - Regole generali di comportamento per l’uso del sito

Art.2.1 (Comportamenti non ammessi)

Si chiede a tutti gli iscritti di comportarsi in maniera responsabile. Vi sono comportamenti che non sono ammessi sia in pubblico che in privato (es. in messaggeria), tra i quali:
  1. scrivere messaggi offensivi (es. “flame”), provocatori, molesti, intolleranti, a carattere commerciale o pubblicitario con scopo di lucro, politici con carattere di propaganda elettorale, o comunque contrari al presente regolamento ed agli obiettivi e lo spirito del sito o dell’associazione;
  2. avere ed usare contemporaneamente sul sito piu' di un nickname (pseudonimo che identifica ogni iscritto): nickname aggiuntivi (“cloni”) saranno identificati e rimossi;
  3. postare lo stesso messaggio in piu' di un singolo forum (“cross-posting”) o a breve distanza di tempo (“spam”), sia esso forum tematico o forum locale;
  4. usare turpiloquio;
  5. scrivere sistematicamente in maiuscolo (in Internet equivale a gridare);
  6. fare uso di messaggi che deviano nel contenuto in maniera evidente dall’argomento del thread (messaggi off-topic, o OT).


Art.2.2 (Rapporti tra amministratori di sezione ed iscritti nei forum tematici)

Nei forum tematici, gli amministratori di sezione e i moderatori hanno alla pari degli altri iscritti il diritto di esprimere le proprie opinioni ed esercitare la propria liberta' di espressione, di opinione e di critica, allo stesso tempo rispettando i doveri legati sia alla netiquette che al presente regolamento.

Art.2.3 (Rimozione o chiusura di discussioni)

Puo' essere decisa, da parte dei moderatori e del webmaster, la rimozione di messaggi o discussioni contrari allo spirito del regolamento.

Art.2.4 (Regole generali di netiquette)

Per qualunque altra previsione si rimanda alle regole generali della netiquette (disponibile ad esempio in italiano presso http://bertola.eu.org/usenet/faq/testi/retichet.htm od in inglese presso http://www.ietf.org/rfc/rfc1855.txt).

Art.3 – Sanzioni

Art.3.1 (Tipologia delle sanzioni)

Le sanzioni previste per violazioni del regolamento da parte di un iscritto sono:
  • ammonizione privata, tramite messaggeria e/o e-mail;
  • sospensione temporanea di due o sette giorni dalla partecipazione attiva al sito;
  • sospensione prolungata fino a trenta giorni dalla partecipazione attiva al sito;
  • espulsione definitiva dal sito.


Art.3.2 (Competenza dei moderatori)

I moderatori dei forum tematici sono competenti a sanzionare violazioni del presente regolamento per comportamenti di qualsiasi iscritto tenuti ad esempio sui forum tematici e sui forum di servizio. Gli amministratori di sezione sono responsabili della moderazione dei forum locali. Se nessuno degli amministratori di sezione provvede a sanzionare l’iscritto alla sezione locale di propria competenza, i moderatori su segnalazione o di propria iniziativa e solo in accordo con il webmaster o i responsabili dell’area gestione sezioni possono sanzionare l’iscritto in questione, esclusivamente ai sensi del regolamento.

Art.3.3 (Segnalazione da parte degli iscritti)

Gli iscritti che intendono segnalare comportamenti di violazione del presente regolamento devono rivolgersi ai propri amministratori di sezione per le violazioni sui forum di sezione o ai moderatori (moderatori@italiansonline.net) per le violazioni sui forum tematici e di servizio.

Art.3.4 (Competenza per sospensioni ed espulsioni)

Sospensioni ed espulsioni sono di esclusiva competenza dei moderatori e del webmaster, di propria iniziativa o su segnalazione. I moderatori sono liberi nella scelta delle sanzioni piu' appropriate al caso in esame, le comunicano agli interessati e si coordinano con il webmaster per gli opportuni provvedimenti tecnici.

Art.3.5 (Inappellabilita' delle sanzioni)

Qualsiasi sanzione nei confronti di qualsiasi iscritto e' a tutti gli effetti inappellabile. Eventuali proteste o polemiche pubbliche o private per sanzioni ricevute sono considerate violazioni dell’osservanza del presente regolamento.